2 Chronicles 27

IOTAM era d’età di venticinque anni, quando cominciò a regnare, e regnò sedici anni in Gerusalemme. E il nome di sua madre era Ierusa, figliuola di Sadoc. Ed egli fece ciò che piace al Signore, interamente come avea fatto Uzzia, suo padre; se non che non entrò nel Tempio del Signore; nondimeno il popolo era ancora corrotto. Egli edificò la porta alta della Casa del Signore; edificò ancora assai nel muro di Ofel. Edificò eziandio delle città nelle montagne di Giuda, e delle castella, e delle torri ne’ boschi. E combattè contro al re de’ figliuoli di Ammon, e vinse gli Ammoniti. Ed in quell’anno essi gli diedero cento talenti d’argento, e diecimila cori di grano, ed altrettanti d’orzo; cotanto ancora gli pagarono i figliuoli di Ammon il secondo ed il terzo anno. Iotam adunque si fortificò; perciocchè egli avea addirizzate le sue vie nel cospetto del Signore Iddio suo. Ora, quant’è al rimanente de’ fatti di Iotam, e tutte le sue battaglie, e i suoi portamenti; ecco, queste cose sono scritte nel libro dei re d’Israele e di Giuda. Egli era d’età di venticinque anni, quando cominciò a regnare, e regnò sedici anni in Gerusalemme. Poi Iotam giacque co’ suoi padri, e fu seppellito nella Città di Davide. Ed Achaz, suo figliuolo, regnò in luogo suo.

Copyright information for ItaDio